Relazione annuale CIVIVA 2019

Il 2019 è stato un anno cruciale. Mentre la politica concretizzava i suoi attacchi contro il servizio civile, noi abbiamo creato una struttura in grado di contrastarli.

Rassegna dell‘anno 2019

Il nostro obiettivo: mantenere un servizio utile alla comunità, nel rispetto del diritto all’obiezione di coscienza. Dal lavoro in rete al lobbismo politico, dalla raccolta di fondi al reclutamento di nuovo personale, CIVIVA ha fatto sentire la voce sia degli istituti d’impieo che dei civilisti. Siamo ora pronti a lanciare un referendum contro l’indebolimento del servizio civile, insieme a molti partner. All’insegna del motto «salvare il servizio civile», la nostra campagna è già visibile su internet e mobilita le persone impegnate per il servizio civile. Se il Parlamento approverà la legge, la macchina si metterà in moto.

Lisa Mazzone

Relazione annuale 2019 completa in PDF (cliccare qui)